HT Revslider

Fondazione Human Technopole

Fondazione Human Technopole

La Fondazione Human Technopole è il nuovo istituto italiano di ricerca per le Scienze della Vita, situato nel cuore di MIND. La nostra missione è migliorare la qualità della vita attraverso un approccio interdisciplinare a salute ed invecchiamento.

Human Technopole svilupperà approcci personalizzati a medicina e nutrizione, per contrastare il cancro e le malattie neuro-degenerative integrando la genomica su larga scala con l'analisi di complessi sistemi di dati e lo sviluppo di nuove tecniche diagnostiche. 

La Fondazione avrà un approccio interdisciplinare basato sulla creazione e condivisione delle conoscenze per promuovere l'innovazione nel settore sanitario. Un approccio che combinerà diverse aree: dalla genomica alla ricerca traslazionale e di base, dall'analisi, all'introduzione di tecnologie sostenibili, dai dispositivi medici all'elaborazione di dati socio-economici per fornire nuove soluzioni analitiche per i responsabili delle decisioni di politiche pubbliche. 

A regime, Human Technopole sarà un'infrastruttura di ricerca nazionale su larga scala con oltre 30.000 m2 di laboratori interdisciplinari: scienze dei dati, genomica, neuroscienze, agro-alimentare, biologia computazionale e strutturale. 

Impiegherà oltre 1000 scienziati in diversi campi tra cui biologi, bio-informatici, clinici, chimici, ingegneri, matematici e informatici che lavoreranno insieme su ricerca di rilevanza bio-medica. 

Human Technopole sarà attivamente impegnata nella divulgazione delle ricerche scientifiche svolte e delle conquiste in tema di salute, diffondendo nei cittadini la consapevolezza che il progresso scientifico è un bene comune.

Direttore HT

Prof. Iain Mattaj, direttore della Fondazione Human Technopole

Iain Mattaj è il primo Direttore di Human Technopole

Il professor Iain Mattaj è il primo Direttore della Fondazione Human Technopole, entrato in carica a gennaio 2019 dopo 14 anni alla guida di EMBL - the European Molecular Biology Laboratory a Heidelberg in Germania. 

Il prof. Mattaj è fermamente convinto che HumanTechnopole sia una grande opportunità per sviluppare la scienza in Italia e in Europa, per attrarre i migliori scienziati e creare un ecosistema multiculturale, interdisciplinare e collaborativo. Da sempre in prima linea per il progresso della ricerca e della scienza, con lo sguardo rivolto alle nuove sfide per la comunità scientifica europea, Iain Mattaj è stato catturato dall’ambizioso progetto di Human Technopole.

È stato scelto da una commissione di selezione internazionale e indipendente presieduta dal premio Nobel per la chimica Martin Chalfie. La procedura di selezione è iniziata nell’aprile 2017 con la pubblicazione del bando. Sono arrivate 46 candidature, metà delle quali da stranieri e l’80% da scienziati che lavorano all’estero. A febbraio 2018, il Comitato di coordinamento ha ratificato la valutazione della commissione internazionale e confermato il prof. Mattaj quale miglior candidato per la posizione.

Il 18 giugno 2018, il Consiglio di sorveglianza ha nominato ufficialmente Iain Mattaj primo Direttore di Human Technopole.

HT News

HT news

Ultime notizie sulle attività in corso a Human Technopole e MIND Milano